CREMA

Il gelato alla crema non è certo un gelato qualsiasi. Oltre ad essere un gusto tra gli altri gusti, esso è anche nome e misura della sostanziale cremosità del gelato. Quando la crema cominciò ad essere presente in tavola non è possibile saperlo con esattezza. Si può solo dire che la ricetta che più si avvicina a quella odierna, si trova nel Cuoco piemontese perfezionato a Parigi di Anonimo piemontese del Settecento.

 

Siamo agli inizi della Rivoluzione Industriale, e da questo momento in poi, e grazie alle innovazioni della tecnica, la gelateria diventa un’arte votata a sedurre il palato con esperienze dagli attributi prima d’allora impensabili, come ad esempio una crema che sia fredda, morbida, vellutata, omogenea, e il cui sapore genuino fa tutt’uno con le sue caratteristiche fisiche. È allora chiaro perché il gelato alla crema è il banco di prova di ogni buona gelateria artigianale.

Info nutrizionali

Valori medi per 100 gr di gelato

GRASSI (g) 7,6
di cui saturi (g) 3,9

CARBOIDRATI + FIBRE 22,3
di cui zuccheri (g) 20,8
di cui zuccheri aggiunti (g) 15,8

PROTEINE (g) 5,0

VAL. ENERG (kcal) 176

Ingredienti

• LATTE FRESCO
• ZUCCHERO
• TUORLO D’UOVO
• PANNA FRESCA
• SCIROPPO DI GLUCOSIO
• DESTROSIO

• LATTE MAGRO IN POLVERE
• FIBRE VEGETALI
• VANIGLIA BOURBON
• POLPA DI BAOBAB
• SCORZA DI LIMONE

 

Seguici su Instagram

 
This error message is only visible to WordPress admins
Error: No posts found.