Carpe Diem!

I bruscolini approdano in gelateria: sabato 5 marzo, in degustazione gratuita,  un gusto da… sgranocchiare!

Il cinema di un tempo, sia come pellicola che come sala di proiezione, era un mondo complesso nel quale operavano un’infinità di persone dalle più disparate professioni. Tra queste i venditori di bruscolini, che nelle pause tra il primo e il secondo tempo percorrevano i corridoi delle sale affollate, distribuendo sacchetti di bruscolini a poche lire. Il binomio era indissolubile, guardare un film senza sgranocchiare bruscolini era un atto impensabile.
I semi di zucca erano consumati in un solo modo: abbrustoliti e salati.
Ma oggi si spezza questa limitazione e i bruscolini vanno ad arricchire il lungo elenco dei gusti di gelato. Ridotto in pasta, il seme viene lavorato come altri semi quali il pistacchio e la nocciola, poi arricchito al momento di servirlo da qualche bruscolino pralinato.
Passata l’epoca d’oro delle sale cinematografiche affollate, per i bruscolini, l’approdo in gelateria è una vera e propria riscossa.

Carpediem!
SABATO 5 MARZO- ORE 18.00
Entrambe le sedi
BRUSCOLINO con semi di zucca pralinati
Degustazione gratuita del gelato appena uscito dal mantecatore.

> Scopri le degustazioni Carpediem di marzo



 

Seguici su Instagram