Carpe Diem!

Sabato 7 novembre, ore 17,30: Mela Annurca in degustazione gratuita!        

Sui banchi dei mercati sono esposte delle mele piccole, un po’ bitorzolute, con qualche macchia che spaventa chi non ha dimestichezza con la naturale varietà dei frutti.
Per lo più si tratta delle campane annurche, le quali danno l’idea di essere subalterne rispetto all’imponenza delle golden, le smith, le deliziose, le imperatore, che invece sono grandi e lustre, senza macchia.
Ma in realtà queste ultime trionfano soltanto esteticamente su quelle altre un po’ bruttine, poiché all’assaggio, le proletarie annurche sul fronte del gusto e profumo escono grandemente vittoriose. E riprova di questa eccellenza della mela ann urca, è proprio il gelato che con essa realizziamo, il quale è tutto nel sapore naturale del frutto, che è abbastanza ricco di suo da non necessitare di nessun condimento.
Il gelato artigianale, lo sappiamo, è veritiero: se la mela è bella e lustra, ma non sa di niente, allora è buona solo per le favole di un tempo!

ATTENZIONE: per ottemperare alle disposizioni dei recenti Decreti governativi riguardante le misure anti-Covid, in questo periodo l’orario della degustazione non sarà il solito (ore 18) ma VIENE ANTICIPATO ALLE ORE 17,30

Carpediem!
SABATO 7 NOVEMBRE – ORE 17.30
Entrambe le sedi
MELA ANNURCA
Degustazione gratuita del gelato appena mantecato

Scopri le altre degustazioni Carpediem di novembre



 

Seguici su Instagram